*
BOVOLENTA (PD) Tel. 049 9545131 / MESTRE (VE) Tel. 041 5380880 / PADOVA Tel. 049 8804078 / MONSELICE (PD) Tel. 0429 700091 / SOTTOMARINA (VE) Tel. 041 5544458 / ROVIGO Tel. 0425 424563 / VICENZA Tel. 0444 927054 / MONTECCHIO M. (VI) Tel. 0444 602049 / ADRIA (RO) Cell. 335 7390255 / ENEGO (VI) Cell. 348 2387296 / THIENE (VI) Tel. 0445 370574 / PORTO VIRO (RO) Cell. 335 7279736 Cell. 335 7390255
testata-il-tuo-udito
acufeni-banner

2

Quali soluzioni a fischi e ronzii dell’orecchio?

L’acufene è un disturbo che interessa l’orecchio e si manifesta sottoforma di fischi, ronzii, sibili che può creare problemi a dormire, a relazionarsi con gli altri e a perdere la voglia di partecipare alla vita sociale.
La percezione di questi rumori «fantasmi» può essere costante o intermittente, debole o molto forte. Quando l’acufene è pulsante, di solito si tratta di un suono che va in sincrono con il battito cardiaco. Il rumore percepito dall’orecchio affetto da acufene non è percepibile all’esterno (eccetto che per alcuni acufeni somatici). Infatti, soltanto chi ha l’acufene sente questi rumori fastidiosi. Nonostante questo la percezione è reale tanto da poter provocare altri sintomi come:

· mal di testa
· stati ansiosi e in generale problemi psicologici dovuti allo stress
· disturbi del sonno e della concentrazione

2

Quali sono le possibili cause?

Gli acufeni possono essere associati a deficit uditivi, all’età, all’esposizione al rumore all’intossicazione da farmaci, a disturbi del sistema uditivo o ad anomalie vascolari (acufene oggettivo) oppure a situazioni stress (acufene soggettivo).
A seconda della causa possono essere individuati i trattamenti più efficaci.

“L’origine degli acufeni è di difficile definizione. Le difficoltà derivano principalmente dal fatto che gli acufeni costituiscono un “ sintomo e non una malattia” e tuttora non è possibile una valutazione attendibile.

Tra le varie possibili cause individuate, vi sono:

· le affezioni dell’orecchio esterno, come un banale tappo di cerume;
· patologie dell’orecchio medio, come otiti catarrali acute e croniche, otosclerosi stapedio-ovalare;
· problemi muscolari (mioclono dello stapedio, mioclono palatale, tuba d’Eustachio beante).
· l’acufene d’origine neurosensoriale può essere causato da patologie del recettore periferico (orecchio interno), delle vie e dei centri uditivi o di entrambi i sistemi.
· le affezioni della coclea e del nervo acustico sono causate principalmente da patologie vascolari, esposizione a rumore (ipoacusia da trauma acustico acuto o cronico), farmaci, età (presbiacusia), malattie degenerative (labirintopatie tossiche, Sindrome di Menière), dismetaboliche e neoplastiche (neurinoma del nervo VIII), malattie autoimmuni.
· le affezioni delle vie, dei nuclei e delle aree uditive centrali sono in genere causate da malattie vascolari, da patologia degenerativa ed espansiva del tronco encefalico e del sistema nervoso centrale.

2

Evitare cure fai da te!
Per una diagnosi è indispensabile un esame audiometrico

È consigliabile un’indagine preliminare effettuata con un accurato test dell’udito che i Centri Dimensione Udire offrono gratuitamente a tutti e senza impegno, evitando cure fai date o assumendo farmaci non prescritti da medici.
Se gli acufeni sono associati alla sordità è possibile, in molti casi, trovare rimedio con l’applicazione, tramite un Audioprotesista di Dimensione Udire, di protesi acustiche. Per una diagnosi completa dell’acufene è bene fare un’accurata indagine uditiva. Il medico specialista audiologo o otorinolaringoiatra presterà particolare attenzione all’esame otoscopico dell’orecchio.

prodotti-acufene-01

Acufeni, una soluzione ora è possibile

Una valida soluzione a fischi e ronzii dell’orecchio, è oggi possibile grazie agli apparecchi acustici digitali che aiutano la maggioranza dei pazienti affetti sia da perdita dell’udito, sia da acufeni. Dimensione Udire mette a disposizione, anche per un periodo di prova di 30 giorni, un “mascheratore di acufeni” che fornisce sollievo durante la terapia. Il principio si basa sull’arricchimento sonoro digitale che consiste nel fornire una stimolazione acustica aggiuntiva che aiuti a sviare l’attenzione dagli acufeni e a prevenire reazioni negative.
Affidatevi ai Centri di Dimensione Udire, un esperto Audioprotesista sarà a vostra disposizione per aiutarvi ad ottenere un buon beneficio nel trattamento dell’acufene con i nuovi mascheratori di suono integrati nei nuovi apparecchi acustici digitali tecnicamente avanzati.

Apparecchi acustici

Prova gratuita

Il nostro centro audioprotesico propone un CONTROLLO GRATUITO e garantisce assistenza tecnica continua e professionale anche a domicilio. Fornisce apparecchi acustici tramite ASL e INAIL per aventi diritto. Assicura un servizio di efficienza, pulizia e manutenzione sugli apparecchi acustici.