*
BOVOLENTA (PD) Tel. 049 9545131 / MESTRE (VE) Tel. 041 5380880 / PADOVA Tel. 049 8804078 / MONSELICE (PD) Tel. 0429 700091 / SOTTOMARINA (VE) Tel. 041 5544458 / ROVIGO Tel. 0425 424563 / VICENZA Tel. 0444 927054 / MONTECCHIO M. (VI) Tel. 0444 602049 / ADRIA (RO) Cell. 335 7390255 / ENEGO (VI) Cell. 348 2387296 / THIENE (VI) Tel. 0445 370574 / PORTO VIRO (RO) Cell. 335 7279736 Cell. 335 7390255
testata-bambino

Formare un gruppo di professionisti a supporto dell’udito

Se avete appena saputo che il vostro bambino ha una perdita uditiva o sta per iniziare a portare gli apparecchi acustici, potreste percepire dell’ansia dovuta alle nuove responsabilità che vi attendono in qualità di genitori. Il vostro professionista di fiducia è una straordinaria fonte di suggerimenti e supporto.

consigli-pratici-1

mezzo-spazio

Incoraggiare un udito sano

Quando il vostro bambino porta gli apparecchi acustici, l’incoraggiamento dei familiari, degli educatori e dei compagni è fondamentale per la sua autostima e l’aiuterà a crescere al meglio.

Di seguito riportiamo alcuni suggerimenti per incoraggiare un udito sano e per favorire l’autostima del vostro bambino:

prodotti-kid

mezzo-spazio

  • Incoraggiate il bambino a comunicare da solo
    mezzo-spazio
  • Aiutate vostro figlio a descrivere la propria perdita uditiva con un linguaggio adatto alla sua età. Gran parte dei bambini riescono a capire che gli apparecchi acustici sono come gli occhiali, solo che servono per sentire meglio e non per vedere meglio.
    mezzo-spazio
  • Trattate il bambino allo stesso modo dei suoi fratelli/sorelle. Non abbiate paura di stabilire alte aspettative.
    mezzo-spazio
  • Responsabilizzate il vostro bambino in modo adeguato alla sua età e dimostrategli la fiducia che riponete nelle sue capacità.
    mezzo-spazio
  • Insegnate al bambino come esprimere con sicurezza le sue esigenze. Potete proporgli dei giochi di ruolo per aiutarlo/a a trovare il giusto modo per dire agli amici, agli insegnanti e agli altri adulti cosa gli serve per sentire meglio.
    mezzo-spazio
  • Continuate a parlare della perdita uditiva col vostro bambino, ma non troppo per evitare che la sua identità si basi su tale difficoltà e per far sì che chi lo/la circonda apprezzi prima le sue caratteristiche e qualità.
    mezzo-spazio
  • Incoraggiate il vostro bambino a mettersi di fronte a chi sta parlando e a prestare molta attenzione.
    mezzo-spazio
  • Valutate di far conoscere al vostro bambino adulti felici e realizzati pur avendo una perdita uditiva. Farà capire loro che le perdite uditive non sono un ostacolo per la realizzazione dei propri obiettivi.
consigli-pratici-2

mezzo-spazio

Una squadra unita

Un bambino con perdita uditiva potrebbe sviluppare ritardi nell’apprendimento del linguaggio, in ambito scolastico, sociale o emotivo a causa dei ridotti input acustici cui è stato sottoposto durante gli anni cruciali per l’apprendimento della lingua. Un gruppo di supporto costituito da un professionista in audiologia, insegnanti, allenatori, compagni, amici e familiari può contribuire ad assicurare che il bambino riceva tutto l’aiuto di cui ha bisogno.

  • Controllate se la scuola mette a disposizione insegnanti o assistenti formati per l’assistenza a bambini con perdite uditive.
    mezzo-spazio
  • Professionisti dell’udito, logopedisti, psicologi e assistenti sociali possono fornire un ottimo supporto e istruzione ai bambini con perdita uditiva.
    mezzo-spazio
  • Il vostro bambino potrebbe trarre beneficio dalle esperienze di persone che portano con successo i loro apparecchi acustici.
    mezzo-spazio
  • Condividere le informazioni riportate in queste pagine può essere un ottimo inizio per dare un sostegno efficace al vostro bambino.
kid-6

Aiuta il tuo bambino: ​DIMENSIONE UDIRE saprà fornirti soluzioni per i disturbi dell’udito del tuo bambino.

 

Verification

Apparecchi acustici

Prova gratuita

Il nostro centro audioprotesico propone un CONTROLLO GRATUITO e garantisce assistenza tecnica continua e professionale anche a domicilio. Fornisce apparecchi acustici tramite ASL e INAIL per aventi diritto. Assicura un servizio di efficienza, pulizia e manutenzione sugli apparecchi acustici.